Home / News / AIDAA: prevedere più spazi e spiagge per naturisti con cani

AIDAA: prevedere più spazi e spiagge per naturisti con cani

(DIRE) Roma, 22 set. – Perché non prevedere più spazi all’aperto in mezzo alla natura e spiagge per naturisti con i propri animali al seguito? In Italia oramai il naturismo (ex nudismo) è praticato da oltre un milione di persone delle quali 200.000 solo in Lombardia e tra loro oltre un terzo è possessore di cani. Dalla semplice costatazione di questi dati l’Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente, Aidaa lancia una proposta al ministro del turismo Dario Franceschini una proposta semplice e di facile realizzazione: prevedere in vista della prossima stagione estiva alla creazione di apposite spiagge e parchi riservati ai naturisti con i propri cani al seguito.
“Noi chiediamo al ministro ma anche ai singoli comuni di realizzare più parchi e più spiagge aperte al naturismo. Ma tenendo presente il fatto che il naturismo oramai è una pratica diffusa chiediamo che si realizzino anche aree adibite ad ospitare naturisti con i propri cani al seguito”.
Così Lorenzo Croce, presidente nazionale di Aidaa.

admin

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

FROSINONE – cerca URGENTEMENTE uno stallo – AIUTATECI!!!!!!!!!!!!!!

Simil bretoncina in strada ha partorito 5 cuccioli. Lei è giovanissima, questo ...