Home / News / Animali. Venerdì 27 febbraio a Milano il battesimo della “Squadra Salvanimali” dell’Enpa

Animali. Venerdì 27 febbraio a Milano il battesimo della “Squadra Salvanimali” dell’Enpa

35 mezzi, donati da Pizzardi Editore, per soccorrere gli animali in difficoltà

Nel 2014 circa 13 mila animali messi in sicurezza dall’Enpa e 3.300 in assistenza chirurgica. Con il battesimo della “Squadra Salvanimali” l’azione dell’Enpa per il soccorso agli animali in difficoltà, svolta spesso con funzione vicaria rispetto alle istituzioni, diventerà ancora più efficace e tempestiva. Venerdì 27 febbraio a Milano la presentazione alla stampa. Roma, 19 febbraio 2015 – Enpa, da sempre attiva su tutti i fronti per la tutela, la protezione e la cura dei trovatelli di ogni specie e razza, svolge un compito di vitale importanza che la vede quotidianamente protagonista in salvataggi di animali feriti e abbandonati. Solo nel 2014 l’Ente (che non riceve contributi pubblici) ha messo in sicurezza ben 12.974 animali, fornendo cure mediche a più 3.300 tra cani, gatti, uccelli, tartarughe, maialini e rettili.

Per portare avanti, e sviluppare il più possibile, questa importante mission diventa indispensabile l’alleanza tra due mondi all’apparenza opposti: il profit e il non profit. Una sinergia straordinaria di cui è esempio lungimirante la Pizzardi Editore che, quest’anno, grazie alla raccolta di figurine “Amici Cucciolotti 2015”, dona all’Ente 35 mezzi dotati di uno speciale allestimento per il soccorso e la messa in sicurezza degli animali selvatici e d’affezione; connotandosi ancora una volta un supporto fondamentale.

L’appuntamento è per il 27 febbraio al Castello Sforzesco di Milano: alle ore 11 avrà luogo il battesimo della “Squadra Salvanimali” dell’Ente Nazionale Protezione Animali, che vedrà la consegna dei 35 autoveicoli ad una nutrita rappresentanza delle Sezioni Enpa attive su tutto il territorio italiano. Da Torino a Trieste e poi giù fino alle solari Lipari e Ragusa, passando per Firenze, Viterbo, Campobasso e Napoli, i 35 autoveicoli della “Squadra Salvanimali” permetteranno ai volontari della Protezione Animali di essere ancora più attenti, pronti e veloci nel salvataggio degli animali feriti o in difficoltà. Un mondo possibile, dove la reciproca collaborazione fra enti pubblici (Comuni e Province sono gli organi preposti dalla legge a svolgere questo importante e delicato compito) e volontariato possa dare un deciso segnale di civiltà e consentire di non vedere più, sulle strade, animali agonizzanti per ore che avrebbero potuto essere salvati da un semplice intervento veterinario.

Saranno proprio questi i temi che la presidente nazionale dell’Enpa, Carla Rocchi, il responsabile comunicazione e sviluppo iniziative di Enpa, Marco Bravi e Stefano Cantini, responsabile delle campagne solidali della Pizzardi Editore, affronteranno con la stampa in occasione di un aperitivo vegetariano organizzato nell’ambito della cerimonia di presentazione e consegna della “Squadra Salvanimali”. L’appuntamento con la stampa è per venerdì 27 febbraio presso il Castello Sforzesco a Milano a partire dalle ore 11.

 

User_1

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

FROSINONE – cerca URGENTEMENTE uno stallo – AIUTATECI!!!!!!!!!!!!!!

Simil bretoncina in strada ha partorito 5 cuccioli. Lei è giovanissima, questo ...