Home / News / BLITZ E APPELLO DEGLI ANIMALISTI ITALIANI ONLUS AL SOMMO PONTEFICE

BLITZ E APPELLO DEGLI ANIMALISTI ITALIANI ONLUS AL SOMMO PONTEFICE

“SANTITÀ: ANCHE GLI ANIMALI DEL CIRCO SOFFRONO”

Dobbiamo avere rispetto per ogni Creatura di Dio e per l’ambiente in cui viviamo”- Papa Francesco, 19/03/2012.

Roma – Città del Vaticano -12/01/2014 – Questa mattina in Piazza San Pietro, durante la recitazione dell’Angelus da parte del Pontefice, alcune decine di volontari dell’Associazione Animalisti Italiani Onlus – www.animalisti.it – guidati dal Presidente Walter Caporale, hanno manifestato pacificamente contro lo sfruttamento degli animali all’interno dei circhi.

L’intento dei partecipanti è stato quello di far emergere il lato nascosto dei circhi con animali dando voce alla sofferenza di chi voce non ne ha; da qui l’invito a Sua Santità e a tutti i presenti ad una riflessione profonda sull’argomento.

La volontà di manifestare è comparsa subito dopo la benedizione del Pontefice ai circensi, avvenuta lo scorso Mercoledì 8 Gennaio in occasione di una performance degli artisti del circo di Liana Orfei, al termine della quale questi avevano ricevuto i complimenti di Sua Santità.

Il vero artista si basa sulla genialità, sulle intuizioni, sulle performance, sull’allenamento e sulla creatività, ma mai sulla prevaricazione e sullo sfruttamento.

Questi i messaggi riportati nei cartelloni esposti quest’oggi dagli animalisti:

W il circo senza gli animali!”

Papa Francesco: gli animali al circo soffrono!”

“ ‘Avere rispetto per ogni creatura di Dio’, Papa Francesco, 19.03.2012.”.

Nelle parole di Walter Caporale, Presidente dell’Associazione Animalisti Italiani Onlus, è così espressa la richiesta d’ascolto: “Dietro l’apparenza dei mille colori, delle musiche travolgenti e degli ambienti festosi si nasconde la realtà della sofferenza di una quantità incredibile di “creature di Dio”. Animali costretti a tutto e tenuti in condizioni disumane pur di far divertire e di portare guadagno. Il circo senza animali non solo è possibile, ma necessario. Ad oggi esso è una realtà: basta pensare al Cirque Du Soleil che con i suoi tendoni itineranti riscuote ogni anno un successo incredibile in tutto il mondo, e ovviamente non utilizza alcun animale nei suoi spettacoli. Il messaggio rivolto a Papa Francesco è un invito alla riflessione, un invito a ripensare i nostri rapporti con gli animali e a trattarli col rispetto che merita ogni creatura del Signore, per questo abbiamo voluto riprendere le sue parole e riproporle quest’oggi. È per questo motivo inoltre che due giorni fa ho inviato a Sua Santità una lettera nella quale chiedo di rimanere vicino ai più deboli: bambini, poveri, immigrati, vecchi, disabili, e nondimeno animali”.

FOTO E VIDEO AL PIU’ PRESTO SU www.animalisti.it

Walter Caporale, Presidente Associazione Animalisti Italiani Onlus www.animalisti.it – Consigliere Regionale in Abruzzo 393.21.79.002  walter.caporale@gmail.com

 

Marialucia Santarelli
Ufficio Stampa – Comunicazione – Rapporti Istituzionali
Associazione “Animalisti Italiani Onlus”
Via Tommaso Inghirami,82 – 00179 ROMA
Tel. 06 78 04 171 –
 Per giornalisti  338.3941298

www.animalisti.it – www.gattoconglistivali.it

admin

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

FROSINONE – cerca URGENTEMENTE uno stallo – AIUTATECI!!!!!!!!!!!!!!

Simil bretoncina in strada ha partorito 5 cuccioli. Lei è giovanissima, questo ...