Home / News / BOCCONI AVVELENATI, LE NOVITA’ DELLA NUOVA ORDINANZA MINISTERIALE

BOCCONI AVVELENATI, LE NOVITA’ DELLA NUOVA ORDINANZA MINISTERIALE

Tra gli aspetti innovativi della nuova ordinanza ministeriale, c’è la necessita’ di indicare l’antidoto negli avvisi che annunciano le operazioni di derattizzazione eseguite dalle ditte specializzate; l’indicazione, per gli Istituiti Zooprofilattici, di refertare, e non piu’ solo eseguire, entro 48 ore dal conferimento del corpo dell’animale l’esito della necroscopia; la disposizione per il Sindaco di provvedere a individuare le modalita’ di bonifica del luogo interessato entro 48 ore dalla ricezione del referto dell’Istituto Zooprofilattico che non esclude il sospetto di avvelenamento, e non che lo prova, come invece previsto dalla precedente Ordinanza. Con apposita cartellonistica il Sindaco dovra’ anche segnalare la sospetta presenza nell’area di esche. Non per ultimo, la modulistica prevista per la segnalazione e la refertazione degli avvelenamenti, che rende omogenee le suddette attivita’ su tutto il territorio nazionale. L’Ordinanza avra’ efficacia per 12 mesi, un tempo sufficiente per approvare una legge in materia facendo recuperare alla commissione Sanita’ del Senato gli articoli del disegno di legge Lorenzin che sono stati incautamente stralciati su richiesta della presidente della commissione De Biasi, e che potranno esseri migliorati con la proposta di legge sul tema che la Lav ha fatto depositare in Parlamento con firma trasversale. “La proroga e’ un atto indispensabile per prevenire e combattere i bocconi avvelenati. Ma affinche’ le disposizioni dell’ordinanza siano davvero efficaci e’ indispensabile che le norme contenute nell’Ordinanza siano recepite in legge al piu’ presto per renderle definitive e senza scadenza e per sanzionare adeguatamente i trasgressori”, dichiara Ilaria Innocenti, responsabile Lav Area Animali Familiari.

 

admin

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

FROSINONE – cerca URGENTEMENTE uno stallo – AIUTATECI!!!!!!!!!!!!!!

Simil bretoncina in strada ha partorito 5 cuccioli. Lei è giovanissima, questo ...