Home / News / CIWF: allevamento e consumo carne assenti ingiustificati a COP21

CIWF: allevamento e consumo carne assenti ingiustificati a COP21

(DIRE) Roma, 25 nov. – L’allevamento contribuisce per il 14,5% alle emissioni totali di gas serra globali, secondo i dati della Fao. Si tratta di una percentuale importante eppure durante la prossima Conferenza delle Parti che si svolgerà a Parigi, non ci saranno negoziazioni relative all’allevamento e neanche allo stile alimentare. E’ per questo che Ciwf ha lanciato una petizione per chiedere che questi due argomenti entrino a far parte dei negoziati di Parigi. Sappiamo che le attività umane hanno un impatto forte sul cambiamento climatico e che creano una minaccia seria per il pianeta e i suoi abitanti. Secondo i dati attuali dovremmo ridurre le emissioni di gas serra nei paesi sviluppati di almeno l’80% da qui al 2050 per avere una possibilità di restare sotto la soglia di pericolo rappresentata da un aumento medio della temperatura di 2°C. L’intensificazione sostenibile non e’ una soluzione, Ciwf ritiene che una intensificazione della produzione della carne, per ridurre le emissioni e aumentare contemporaneamente la produttività, non sia necessaria e possa essere, anzi, controproducente. Il sistema di produzione può essere reso più efficace (ad esempio nella gestione delle deiezioni), ma solo in maniera che non nuoccia al benessere degli animali e in ogni caso, come dimostra un autorevole studio della Chatham House, le misure tecniche di attenuazione e l’aumento della produttività saranno insufficienti da sole ad impedire un aumento delle emissioni di gas da parte dell’agricoltura, e ancora di più la loro riduzione. Allevamento: l’elefante nella stanza. Uno studio del 2014 mostra che se il sistema attuale di intensificazione dell’agricoltura e dell’allevamento resterà tale, condurrà ad un aumento delle emissioni di gas serra del 77% entro il 2050. Queste emissioni, da sole, potrebbero causare un aumento della temperatura mondiale vicino ai 2°.
Così in un comunicato Ciwf Italia Onlus.

admin

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

FROSINONE – cerca URGENTEMENTE uno stallo – AIUTATECI!!!!!!!!!!!!!!

Simil bretoncina in strada ha partorito 5 cuccioli. Lei è giovanissima, questo ...