Home / News / COLDIRETTI: SOS fattoria, meno mucche, maiali, pecore e conigli

COLDIRETTI: SOS fattoria, meno mucche, maiali, pecore e conigli

(DIRE) Roma, 2 feb. – SOS nelle fattorie dove sono scomparsi milioni di animali tra mucche, maiali, pecore e conigli con la perdita di razze storiche ma a rischio c’è anche l’ambiente ed il primato italiano nell’enogastronomia come dimostra il dossier su “l’Italia in fattoria” che sarà presentato dalle ore 9,30 di domani mercoledì 3 febbraio 2016 all’inaugurazione della Fieragricola di Verona nel Padiglione 9, dove ci saranno 600 animali delle più diverse razze sopravvissute. L’iniziativa promossa l’Associazione italiana allevatori (Aia) in collaborazione con la Coldiretti offre l’occasione unica di conoscere le più rare e curiose razze a rischio di estinzione di mucche, maiali, cavalli, asini, capre, pecore, conigli, oche e polli, nell’ambito della più grande e varia “stalla” mai aperta al pubblico in città. Non mancheranno curiose iniziative con la sfilata in passerella per la prima elezione di “Miss Fattoria” per far conoscere il grande patrimonio di biodiversità presente nelle campagne dal quale si ottengono prodotti unici che l’Italia rischia di perdere. Sarà possibile scoprire dietro le quinte tutti i trucchi la cura e passione di autentici professionisti impegnati in un articolato maquillage con rasoi, spazzole, phon e lacca e “manicure” che non ha nulla da invidiare ai tradizionali concorsi di bellezza. Insieme a presidente della Coldiretti Roberto Moncalvo ci saranno centinaia di giovani che hanno scelto di impegnare il proprio futuro in agricoltura.
Così in un comunicato la Coldiretti.

admin

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

FROSINONE – cerca URGENTEMENTE uno stallo – AIUTATECI!!!!!!!!!!!!!!

Simil bretoncina in strada ha partorito 5 cuccioli. Lei è giovanissima, questo ...