Home / News / Cuccioli dall’Est a Padova

Cuccioli dall’Est a Padova

ENPA: Si teme ruolo veterinari. Inquietante che chi deve tutelarli possa causare loro sofferenze.

(DIRE) Roma, 15 ott. – “Nel ringraziare le forze di polizia ed il Pubblico Ministero che hanno reso possibile l’operazione di contrasto al gravissimo fenomeno dell’importazione illegale di cuccioli dall’Est Europa, non possiamo che esprimere grande preoccupazione per il presunto coinvolgimento di alcuni veterinari”. Lo dichiara l’Ente nazionale protezione animali (ENPA).  “È inquietante pensare che chi dovrebbe battersi per tutelare la salute degli animali possa essere coinvolto in un traffico che, oltre a causare atroci sofferenze ad altri esseri viventi, si conclude spesso con la loro morte -prosegue in una nota- auspichiamo che queste siano soltanto ipotesi ma, se il successivo corso del procedimento giudiziario dovesse confermare tali responsabilità, non mancheremo di chiederne la radiazione dall’ordine, come già abbiamo fatto in altre circostanze”. Naturalmente, conclude l’associazione, “il nostro ufficio legale sta seguendo la vicenda e sta studiando le iniziative da assumere perché tali reati siano puniti con pene esemplari”.

(Com/Ran/Dire)

16:16 15-10-13

 

admin

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

FROSINONE – cerca URGENTEMENTE uno stallo – AIUTATECI!!!!!!!!!!!!!!

Simil bretoncina in strada ha partorito 5 cuccioli. Lei è giovanissima, questo ...