Home / News / ENEL E LE CICOGNE A CASTIGLIONE DELLA PESCAIA: PIATTAFORME-NIDO SU TRALICCI LUCE

ENEL E LE CICOGNE A CASTIGLIONE DELLA PESCAIA: PIATTAFORME-NIDO SU TRALICCI LUCE

(DIRE)  – Apposite piattaforme-nido sui tralicci  della luce per garantire l’incolumità delle cicogne che potranno cosi’ usufruire di un rifugio sicuro per nidificare e riprodursi. Succede a Piatto Lavato nel Comune di Castiglione della Pescaia (Grosseto), dove si è concluso con successo l’intervento di ‘Enel Infrastrutture e Reti Zona di Grosseto’ per la messa in sicurezza della linea elettrica e l’installazione di una piattaforma nido sul traliccio di media tensione per le tre cicogne presenti in zona.
Le operazioni, spiega Enel in una nota, sono state concordate con i referenti locali dell’Associazione di volontariato ‘Progetto Migratoria’, che si occupa del monitoraggio delle correnti migratorie dell’avifauna in provincia di Grosseto. I tecnici Enel “hanno isolato i conduttori di media tensione in prossimità delle mensole situate sul traliccio e hanno installato delle apposite piattaforme-nido, protette sui lati e sopraelevate rispetto al traliccio, per garantire l’incolumità dei volatili che potranno cosi’ usufruire di un rifugio sicuro per nidificare e riprodursi”.
Enel è impegnata in Toscana per la protezione della biodiversità e per favorire la nidificazione della cicogna bianca, in collaborazione con il Padule di Fucecchio: le piattaforme nido si trovano a Cerreto Guidi, Fucecchio, Monsummano Terme, Cascina, Porcari, Iolo di Prato e Bolgheri.
Presso l’Oasi di Orti Bottagone, a Piombino, poi, in collaborazione con il Wwf locale, Enel ha inoltre effettuato un intervento di messa in sicurezza delle linee elettriche per la protezione dei falchi.

admin

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

FROSINONE – cerca URGENTEMENTE uno stallo – AIUTATECI!!!!!!!!!!!!!!

Simil bretoncina in strada ha partorito 5 cuccioli. Lei è giovanissima, questo ...