Home / News / HALLOWEEN, AIDAA: Ogni 17 minuti si uccide un gatto nero

HALLOWEEN, AIDAA: Ogni 17 minuti si uccide un gatto nero

Di solito per le pellicce, ma ora si scatenano pseudo satanisti.

(DIRE) Roma, 29 ott. – “In Italia ogni diciassette minuti viene ucciso un gatto nero, la maggior parte di loro vengono allevati, catturati ed uccisi semplicemente per utilizzare il loro pelo da acconciare per la realizzazione di colli di pelliccia, interni di guanti ed altri accessori in pelo venduti poi a basso costo nei mercati delle nostre cittadine”. Cosi’ AIDAA- Associazione italiana difesa animali e ambiente, in una nota.
In questi giorni, invece, l’attenzione e’ focalizzata sui gatti neri utilizzati per i riti esoterici e ‘pseudo-satanisti’ all’interno di cimiteri abbandonati, castelli, boschi ed altre strutture. “Ogni anno sono circa 35.000 i gatti neri che trovano per questi motivi la morte in Italia su una popolazione totale di circa 700.000 gatti neri presenti nel nostro Paese”, denuncia l’associazione.
Per questo, “anche quest’anno nella notte compresa tra giovedì e venerdì 432 volontari di AIDAA daranno vita alle ronde di controllo di oltre sessanta zone sparse in diverse regioni italiane ed i particolare in Piemonte, Lombardia, Lazio, Umbria, Emilia Romagna, Marche, Veneto, Liguria ed altre regioni per verificare che non si celebrino riti satanici con sacrifici animali ed in particolare con il sacrificio dei gatti neri”. Però, “è giusto confermare che qui stiamo parlando di tutte le diverse occasioni in cui i gatti neri vengono ammazzati ed in particolare per le pellicce, mentre sono alcune centinaia quelli destinati al sacrificio nella notte delle streghe- dichiara Lorenzo Croce presidente di AIDAA- anche se il fenomeno negli ultimi anni è in forte diminuzione, non e’ ancora scomparso, per questo non abbassiamo la guardia, meglio salvare un gatto dalla morte atroce che rischiarne la morte per superficialità o incredulità”.

(Com/Set/Dire)

17:34 29-10-13

admin

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

FROSINONE – cerca URGENTEMENTE uno stallo – AIUTATECI!!!!!!!!!!!!!!

Simil bretoncina in strada ha partorito 5 cuccioli. Lei è giovanissima, questo ...