Home / News / LA VIVISEZIONE CONTINUERA’

LA VIVISEZIONE CONTINUERA’

Con un comunicato diffuso stamani la Commissione Europea ha illustrato le azioni che intende adottare in risposta alla petizione dei cittadini europei “Stop Vivisection”, che aveva raccolto oltre un milione e settecentomila firme per chiedere di modificare la Direttiva 2010/63.

La Commissione ha affermato di condividere il pensiero di chi vorrebbe sospesa la sperimentazione animale, ma che al momento non è possibile farne a meno senza compromettere l’evoluzione della ricerca.

La risposta della Commissione Europea si oppone a un’evoluzione già in atto nel mondo, in particolar modo negli Stati Uniti dove il Presidente Obama ha stanziato ben 40 milioni di dollari per la ricerca dei dei metodi alternativi e dove si stanno ottenendo dei grandi risultati” – commentano il Presidente dell’Associazione Animalisti Italiani Onlus – www.animalisti.it – Walter Caporale e il vicepresidente Pier Paolo Cirillo – “L’iniziativa Stop Vivisection nasce soprattutto per migliorare la farmacologia e tutelare la salute degli esseri umani. Il fatto che 1 milione e 700 mila cittadini europei vengano ignorati in questo modo ci autorizza a pensare il legame tra le istituzioni e le lobby farmaceutiche che si arricchiscono sia pericolosamente indissolubile. Noi però non ci facciamo intimidire e continueremo a combattere per fermare il massacro legalizzato di milioni di animali che ogni hanno vengono sacrificati in nome di un falso progresso scientifico”.

Secondo la Commissione, continuerà il dialogo con quelle che vengono definite “tutte le parti interessate”, ma aggiunge che ciò riguarderà in particolare modo quello con la comunità scientifica. Nel 2016, la Commissione organizzerà una conferenza ove verrà coinvolta la comunità scientifica e le parti interessate. In tale occasione verrà presenterà una relazione sulle azioni intraprese.

User_1

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

FROSINONE – cerca URGENTEMENTE uno stallo – AIUTATECI!!!!!!!!!!!!!!

Simil bretoncina in strada ha partorito 5 cuccioli. Lei è giovanissima, questo ...