Home / News / L’Inferno di Prijedor

L’Inferno di Prijedor

Carissimi amici e simpatizzanti,

sta per consumarsi un’altra atrocità nel canile lager di Prijedor e siamo qui nuovamente a chiedervi la solidarietà e l’aiuto che ci avete sempre offerto, per evitarla. Tutti questi simpatici musetti che vedete in foto

[flagallery gid=all w=300 h=200 align=center]

sono attualmente detenuti in questo spietato lager dove non si ha clemenza nei confronti di questi innocenti. Tra qualche giorno, cioè questo e il prossimo venerdì è prevista l’esecuzione quasi di tutti. Se vi ricordate, in questo municipio vige la legge che ogni cane con una permanenza che va oltre i 15 giorni in questo inferno, deve essere eliminato. Certo, sappiamo che così gli aguzzini guadagnano e dunque è nel loro interesse ucciderne più che possono.

La nostra impavida volontaria di Prijedor, Ina, sta lottando instancamente contro questi mostri. Grazie al vostro aiuto, a dicembre, è riuscita a portare in salvo una 60ina di cani, portandoli nel suo precarissimo santuario, creato da lei stessa appositamente per questi poveri martiri. A gennaio ha salvato altri cuccioli, però in questo momento il suo santuario è al collasso dato che ospita più di 60 cani. Purtroppo, solo una piccola parte di quelli salvati a dicembre ha trovato un’adozione o stallo in Italia. In loco ne le adozioni ne i stalli esistono.

In questo momento Ina da sola sta lottando per portare in salvo questi meravigliosi pelosi che vedete in foto, programmati per la prossima esecuzione. La condizione per salvargli è portare un microchip e microchipparli davanti agli aguzzini del canile. Loro chiedono questo e le mazzette. Noi disperatamente stiamo cercando di raccogliere fondi per poterli pagare e portare in salvo questi cani. Inoltre, cerchiamo anche i stalli e adozioni per quelli che sono già nel suo santuario.

Un microchip costa da 13 – 15 EUR, dipendentemente dal veterinario che al momento dispone di microchip applicano i prezzi diversi. I cani sono una trentina.

Vi preghiamo di aiutarci in questa situazione disperata. In qualsiasi modo. Vi saremo grate per qualsiasi aiuto che ci potrete dare.

Per le donazioni abbiamo la postepay, IBAN e paypall:

POSTPAY: 4023600612328585 intestato a Vedrana Mijatovic
Codice fiscale: MJTVRN69D42Z118M
IBAN è IT97A0306909450087481770141 intestato a Vedrana Mijatovic (vi prego, specificate contributo per i cani di Prijedor dato che abbiamo in corso anche l’emergenza gatti)

Vi preghiamo di avvisarci se ci mandate degli aiuti economici dato che per l’ultimo appello abbiamo ricevuto le donazioni da persone di cui non avevamo l’indirizzo email e con il grandissimo dispiacere non siamo riuscite a ringraziare.

Potete seguirci anche su FB:

https://www.facebook.com/media/set/?set=a.1458359281042207.1073741841.1440279062850229&type=1

https://www.facebook.com/events/499964806710205/?fref=ts

Per le adozioni/stalli dei 60 cani nel santuario:

https://www.facebook.com/media/set/?set=a.1441379859406816.1073741834.1440279062850229&type=1&l=95b7583e6f

Un caro saluto a tutti e grazie,

Vedrana, Valentina (Italia) e Ina (Bosnia)

admin

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

FROSINONE – cerca URGENTEMENTE uno stallo – AIUTATECI!!!!!!!!!!!!!!

Simil bretoncina in strada ha partorito 5 cuccioli. Lei è giovanissima, questo ...