Home / News / MANIFESTAZIONE CONTRO LA RIAPERTURA DEL DELFINARIO DI RIMINI

MANIFESTAZIONE CONTRO LA RIAPERTURA DEL DELFINARIO DI RIMINI

SABATO 21 GIUGNO – MANIFESTAZIONE DAVANTI AL DELFINARIO

L’ASSOCIAZIONE “ESSERE ANIMALI” E IL COORDINAMENTO “BASTA DELFINARI” CONTRO LA POSSIBILE RIAPERTURA DELLA STRUTTURA CON OTARIE, FOCHE E LEONI MARINI.

 

Chiediamo al Comune di non autorizzare nuove esibizioni con animali all’interno del Delfinario. A fronte della dichiarata precarietà statica della struttura, manifestiamo oggi per sollecitare una presa di posizione definitiva da parte dell’Amministrazione Comunale. Costringere gli animali a vivere prigionieri per tutta la vita, addestrarli con metodi sempre coercitivi e mostrarli al pubblico come se fossero dei burattini è una forma di intrattenimento medioevale”, sostengono Essere Animali e Basta Delfinari.

Appuntamento:
Sabato 21 giugno – ore 16
Davanti al Delfinario di Rimini
Lungomare Tintori 2

 

Gli organizzatori rispondono anche alle dichiarazioni di Gianni Indino, presidente provinciale della Confcommercio, che nei giorni scorsi si è espresso in favore della ripresa delle attività del Delfinario.

“Gli spettacoli con animali sono considerati diseducativi da un numero crescente di autorevoli psicologi ed educatori per l’infanzia. Sono veicolo di un messaggio che incentiva la desensibilizzazione alla sofferenza degli altri esseri viventi, umani e animali. Le parole di Indino sono quindi anacronistiche, queste esibizioni sono oggetto oggi di un forte dibattito etico e alcuni Stati hanno già abolito i delfinari. Vi sono sicuramente altre scelte, più rispettose degli animali, per promuovere e rilanciare il turismo”, concludono i promotori della manifestazione.

Per informazioni:
ESSERE ANIMALI
www.essereanimali.org
Mail: info@essereanimali.org
Tel. 342 1894500

admin

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

FROSINONE – cerca URGENTEMENTE uno stallo – AIUTATECI!!!!!!!!!!!!!!

Simil bretoncina in strada ha partorito 5 cuccioli. Lei è giovanissima, questo ...