Home / News / ORSI TRENTINO, LAV: Galletti avalla loro ergastolo e morte. Il ministero asservito alla provincia di Trento, urgente ascoltare associazioni

ORSI TRENTINO, LAV: Galletti avalla loro ergastolo e morte. Il ministero asservito alla provincia di Trento, urgente ascoltare associazioni

(DIRE) Roma, 17 giu. – “Apprendiamo con sgomento che il Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti non è stato in grado di rivendicare la piena titolarità dello Stato nella gestione della fauna selvatica presente sul territorio, ripiegandosi sulle posizioni del presidente Rossi ed avvallando ogni sua incauta richiesta”. Questo il commento della Lav sulle posizioni emerse in seguito all’incontro avvenuto ieri pomeriggio presso il ministero dell’Ambiente tra Galletti ed il presidente della Provincia di Trento, Ugo Rossi, accompagnato dall’assessore alla caccia Michele Dallapiccola, relativo alla revisione dei protocolli gestionali degli orsi trentini, anche alla luce degli ultimi fatti che hanno visto il ferimento di un uomo.

“L’asservimento del ministero alle posizioni espresse dalla Provincia di Trento non potrà che determinare l’inaccettabile uccisione di altri orsi, il versamento del loro sangue e la loro traslocazione- denuncia la Lav- per questo motivo chiediamo un incontro urgente tra Galletti e le associazioni di tutela ambientale riconosciute a livello nazionale, coinvolgendo anche realtà estere esperte nella gestione degli orsi. La vita degli animali non può essere subordinata esclusivamente alle ragioni di chi li vuole morti o deportati”.

Galletti, infatti, “ha fatto sue le posizioni della provincia di Trento rispetto all’incrudelimento delle regole che sovrintendono la gestione degli orsi cosiddetti ‘problematici’ ed alla deportazione di parte degli esemplari, con l’inevitabile conseguenza che d’ora in avanti i ‘casi Daniza’ non potranno che moltiplicarsi”, conclude la Lav.

admin

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

FROSINONE – cerca URGENTEMENTE uno stallo – AIUTATECI!!!!!!!!!!!!!!

Simil bretoncina in strada ha partorito 5 cuccioli. Lei è giovanissima, questo ...