Home / News / UE va in difesa dello scoiattolo rosso

UE va in difesa dello scoiattolo rosso

La specie è aggredita da quello grigio

(DIRE) Roma, 13 dic. – L’Unione europea si schiera a difesa dello scoiattolo rosso del centro Italia con il progetto comunitario U-Savereds, finanziato dal programma Life+ della Ue. Capofila del progetto è l’Ispra, l’Istituto superiore per la protezione e ricerca ambientale, e tra i partner ci sono le Regioni Umbria e Lazio, il Comune di Perugia, l’Istituto zooprofilattico sperimentale Umbria e Marche, Legambiente Umbria e Istituto Oikos. Lo scoiattolo comune europeo, conosciuto come scoiattolo rosso, è sempre più messo in pericolo dalla progressiva diffusione dello scoiattolo grigio americano, che ne insidia l’habitat e la stessa sopravvivenza. Gli interventi finanziati dalla Ue mirano a favorire il reinsediamento nei boschi dello scoiattolo rosso. Quanto allo scoiattolo grigio americano, dal febbraio 2013, ne è vietata la detenzione e la commercializzazione, con pesanti sanzioni, anche pecuniarie.

   Il progetto di durata quadriennale si concluderà nel 2018 e prevede dal prossimo anno una serie di attività per definire la presenza dello scoiattolo grigio sul territorio regionale umbro, approfondendo gli studi degli ultimi tre anni. Ad oggi questa specie è stata individuata in un’area di circa 50 km quadrati attorno a Perugia, ma segnalazioni della sua presenza arrivano anche nell’alta valle del Tevere, al confine tra Umbria e Toscana. Parallelamente sarà avviata una campagna di informazione. Dal 2016 prenderanno il via le operazioni di gestione con la rimozione vera e propria degli scoiattoli grigi, sia direttamente che attraverso la cattura, la sterilizzazione chirurgica e il successivo rilascio degli animali. Si lavorerà anche per migliorare le condizioni vitali dello scoiattolo rosso a Perugia, con la messa a dimora di piante appetibili per questa specie e il ripristino e rinforzo delle popolazioni oggi in difficoltà a causa della presenza dello scoiattolo grigio.

admin

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

FROSINONE – cerca URGENTEMENTE uno stallo – AIUTATECI!!!!!!!!!!!!!!

Simil bretoncina in strada ha partorito 5 cuccioli. Lei è giovanissima, questo ...