Home / News / UNIMORE. “Salviamo i macachi”, mega poster anti-esperimenti

UNIMORE. “Salviamo i macachi”, mega poster anti-esperimenti

Blitz AMNESTY a difesa di 15 primati, l’ateneo chiude il portone

(DIRE) Modena, 18 nov. – “#salviamoimacachi prigionieri dell’Università di Modena”, firmato Animal Amnesty. Questo il messaggio che, stampato in un mega cartellone pubblicitario (18 metri quadrati), campeggia da stamattina a Modena di fronte alla scuola di specializzazione di Farmacologia di Unimore. A pochi metri dal cartellone “15 macachi attendono una condanna a morte o la liberazione”, segnalano in una nota le associazioni animaliste con riferimento allo stabulario in cui sono rinchiusi gli esemplari oggetto delle sperimentazioni universitarie, in corso da anni a Unimore. A quanto pare, lo stesso ateneo si è adeguato alla ‘manifestazione’ mattutina: l’ingresso universitario vicino al cartellone, infatti, è stato chiuso e sul portone è stato fissato col nastro adesivo un foglietto bianco (“Il portone rimarrà chiuso fino alle 14, per il personale dipendente l’accesso sarà in corso Canalgrande”, si legge). Nel cartellone, sopra l’immagine in primo piano di un macaco con lo sguardo triste, Animal Amnesty, AnimAnimale e Lav Modena hanno fatto inserire l’indirizzo web (www.salviamoimacachi.it) per chi volesse saperne di più. Gli attivisti anche negli ultimi mesi hanno chiesto al rettorato una “decisa” presa di posizione sulle sperimentazioni. La battaglia pro macachi, in ogni caso, prosegue da tempo a Modena: lo scorso 6 novembre un’interrogazione del Movimento 5 Stelle alla Camera chiedeva alla presidenza del Consiglio e ai ministri della Salute, dell’Istruzione e degli Esteri di “revocare immediatamente l’autorizzazione alla sperimentazione sui primati allo stabulario dell’Università di Modena e Reggio Emilia agevolandone la dismissione totale, e la conseguente cessione a un centro di recupero idoneo a garantire il benessere psico-fisico degli animali”.

admin

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

FROSINONE – cerca URGENTEMENTE uno stallo – AIUTATECI!!!!!!!!!!!!!!

Simil bretoncina in strada ha partorito 5 cuccioli. Lei è giovanissima, questo ...