Home / News / WWF: in 4 anni 13 orsi morti nel ‘cuore’ dell’appennino

WWF: in 4 anni 13 orsi morti nel ‘cuore’ dell’appennino

potenziare la task-force esistente per salvarli da estinzione

(DIRE) Roma, 17 set. – “Dal 2010 ad oggi sono 13 gli orsi bruni marsicani uccisi nel centro Italia da bocconi avvelenati, malattie trasmesse dal bestiame allevato, bracconaggio e da altre cause che ancora oggi restano sconosciute. L’orso trovato morto la scorsa settimana vicino Pettorano sul Gizio è, dunque, solo l’ultimo di una lunga serie e i dati dimostrano che abbiamo perso in soli 4 anni un quarto della popolazione di questa sottospecie, in 1 anno il 10%, che è stimata in circa 50 esemplari”. L’allarme viene lanciato alla vigilia di una giornata cruciale per questo animale simbolo della fauna italiana: domani, infatti, presso il ministero dell’Ambiente è convocata una riunione tecnica della ‘task-force’ ovvero, l’autorità di gestione del Patom- Piano di azione per la tutela dell’Orso marsicano.

“Stiamo perdendo, esemplare dopo esemplare una specie simbolo della nostra fauna selvatica protetta e vanificando decenni di lavoro e di investimenti per la sua tutela- dichiara Donatella Bianchi, Presidente del Wwf Italia- La nostra denuncia è rivolta principalmente alle istituzioni che fino ad oggi si sono dimostrate incapaci di intervenire con una chiara e definita strategia operativa e con competenze  degne del valore di questa specie. Vanno messe in campo le forze migliori, va inserita una marcia in più perché la conservazione dell’orso bruno marsicano e di tutta la fauna protetta divenga un punto importante dell’agenda politica del nostro paese”.

La task-force “deve attivare quelle azioni concrete finora mancate e coordinarle con le amministrazioni e le forze dell’ordine. È urgentissimo attivare quel monitoraggio continuo sul territorio per debellare finalmente bracconaggio, veleni, diffusione di patologie infettive e- conclude Bianchi- presidiare le aree dove vive l’orso accrescendo la cultura della convivenza e della tolleranza”.

admin

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

FROSINONE – cerca URGENTEMENTE uno stallo – AIUTATECI!!!!!!!!!!!!!!

Simil bretoncina in strada ha partorito 5 cuccioli. Lei è giovanissima, questo ...